Finte tagliatelle cozze e fave (6 blocchi)

 

Tempo di preparazione 30 minuti in tutto.
Livello di difficoltà Facile
Ingredienti
  • una confezione di cozze -22 eurospin da gr 250 5 mbP 2 mbG
  • gr 154 fave surgelate -22 eurospin 2 mbC
  • un piccolo scalogno
  • n° 2 pomodorini
  • prezzemolo
  • sale e peperoncino
  • due cucchiai di vino bianco da far evaporare
  • gr 12 olio 4 mbG

Per le tagliatelle:

  • gr 30 chicchi di avena da macinare 2 mbC
  • n°2 albumi 1 mbP
  • un quarto di bicchiere di acqua.

Per completare i carboidrati mancano 2 mbC. Noi abbiamo mangiato delle verdure nell’ordine di un mbC a testa ed abbiamo usato parte dell’olio per condire (ho usato un terzo dell’olio a disposizione, ossia 4 grammi, per ogni ciotola di verdura e l’altro terzo per il sughetto di cozze).

Modalità di preparazione In un tegame stretto antiaderente metto 4 grammi di olio con lo scalogno tagliato a rondelle e lascio soffriggere dolcemente con anche un goccino di acqua.

Aggiungo due peperoncini piccoli e poi metto le fave ancora surgelate, un pizzico di sale, i due cucchiai di vino e faccio cuocere una decina di minuti a fuoco vivace.

Per ultimo aggiungo i due pomodorini spaccati a meta’ e le cozze decongelate.

Faccio andare ancora una decina di minuti ed è pronto.

Preparo la pastella per le finte tagliatelle con l’avena in chicchi macinata (o farina di avena o orzo o farro o kamut), i due albumi e l’acqua.

Deve venire una pastella fluida.

Scaldo una padella antiaderente di circa 24 cm di diametro, la ungo e metto mezzo mestolo di pastella per volta facendo delle crepe.

A me ne son venute 3.

Con un coltello taglio a striscioline le tagliatelle e le dispongo in due piatti (io ho un attrezzo fatto apposta, il taglia tagliatelle!), metto in ognuno meta’ sugo di cozze e fave e trito sopra un po’ di prezzemolo.

Proposta da lally1965