Involtini di melanzane e gamberetti (3 blocchi)

 

Tempo di preparazione 30 minuti totali
Livello di difficoltà Facile
Ingredienti
  • gr 350 di melanzana ( orientativamente una media) 1 C;
  • gr 300 pomodorini 1C;
  • un piccolo scalogno da non conteggiare;
  • gr 150 di gamberetti 3 P , 1 e 1/2G;
  • gr 4,5 olio extra vergine di oliva 1,5 G;
  • un rametto di timo fresco;
  • un cucchiaio di cruschello d’avena da non conteggiare;
  • gr 100 di pera 1C.
Modalità di preparazione Prima di tutto faccio a fette la mia melanzana e la griglio. Per le piu’ indaffarate o le pigre come me vanno benissimo le melanzane surgelate gia’ grigliate tipo quelle dell’Eurospin, gr 180 un miniblocco! Ossia n° 6 belle fette!!

Comunque controllare sempre l’eventuale etichetta del proprio prodotto.

In un tegame antiaderente metto l’olio e lo scalogno fatto a fettine, aggiungo poi i gamberetti e la meta’ dei pomodorini, sale e timo fresco.

Rapida cottura di 5 minuti a fuoco vivace, poi butto il mio cucchiaio di cruschello, mescolo e chiudo il tegame.

Una volta intiepidito il tutto lo distribuisco equamente nelle mie fette di melanzane grigliate che andro’ poi a chiudere come degli involtini. Io le ho fissate una volta con dei fili di erba cipollina ed una volta con degli stecchini.

Scaldo il forno a 200 gradi e metto le melanzane in una teglia con della carta forno. Inforno per 10 minuti o giusto il tempo che si scaldano gli involtini ben benino.

Con i restanti pomodorini faccio la decorazione del piatto.

Aggiungere dell’altro timo fresco sopra.

Buon appetito.

Note:

Il piatto originale è fatto con il cous cous che non è molto in zona! Io ho egregiamente sostituito con il cruschello d’avena che non fa affatto rimpiangere il piatto originale!

E’ un piatto molto delicato con il quale farete bella figura con gli ospiti.

Proposta da Lally1965