Pandolce (8 blocchi)

 

Tempo di preparazione 15 minuti + 20 minuti per la cottura.
Livello di difficoltà Facile
Ingredienti
  • 93 gr crusca Tibiona 5,5 mbC
  • n°4 albumi 2 mbP
  • n°5 misurini di proteine isolate del siero del latte gusto vaniglia (delle mie che sono 8,5gr a mbP ce ne vogliono 42,5 grammi) 5 mbP
  • 75gr yogurt Total 0% 1 mbP
  • 60gr vino dolce bianco 0,5 mbC
  • 25gr uvetta sultanina 2 mbC
  • 6 gr olio 2 mbG
  • 30gr frutta secca mista (mandorle, nocciole, pinoli) 6mbG
  • anicini
  • tic qualche goccia
Modalità di preparazione Prima di tutto mettere a bagno in acqua calda l’uvetta per farla ammorbidire.

Unire in una terrina yogurt, proteine, 2 albumi, succo di agave ,vino, olio e aggiungere gli aromi .

A parte montare a neve i 4 albumi, aiutandosi con un pizzico di sale, ed unirli al composto facendo attenzione a non farli smontare.

Asciugare le uvette e tagliuzzarle, una parte le amalgamate nell’impasto.

Trasferire il composto in uno stampo a vostra scelta e guarnire con le mandorle e le restanti uvette tagliuzzate.

Infornare per circa 20 minuti a 160 °(regolatevi con il vostro forno.)

Sono partita dalla ricetta delle ciambelline al vino e ho provato questa variante.

Buona … tipicamente autunnale. Un po’ mi ricorda “la Piada dei morti “ una focaccia che si prepara a Rimini per tale ricorrenza.

Proposta da life60